Sono stati spesi fiumi d’inchiostro per decantare le potenzialità delle cellule staminali, sbandierate come il prossimo miracolo terapeutico per qualunque tipo di malattia, dal morbo di Parkinson, alle lesioni della colonna vertebrale, fino alle patologie cardiache e al diabete. D'altra parte, le cellule staminali embrionali sono spesso al centro delle cronache a causa dei problemi etici che pongono in materia di clonazione umana, nonché di utilizzo e distruzione dell'embrione a scopo di ricerca.

Gli scienziati non sono né eroi né scellerati, quindi qual’è la verità dietro i titoli spesso drammatici diffusi dai mass-media? Quali sono i vantaggi e le limitazioni dei vari tipi di cellule staminali? Che cosa possiamo realisticamente aspettarci a livello di terapie? E dove ci porterà la ricerca, in particolare la ricerca epigenetica? Come un faro di buon senso nella nebbia mediatica, ecco una guida rigorosa alle cellule staminali.