www.hgu.mrc.ac.uk

Il progetto genoma umano, completato nel 2003, ha reso nota l'intera sequenza di DNA del genoma, costituita da 3 miliardi di coppie di basi. Il genoma umano non è tuttavia soltanto una stringa lineare di coppie di basi, spesso è ripiegato in strutture dinamiche e tridimensionali con proteine e RNA. Wendy utilizza marcatori colorati e il microscopio per individuare dove sono ubicati i vari cromosomi e geni umani nel nucleo delle cellule e come la posizione dei geni nel nucleo influisce sulla loro attivazione o disattivazione durante lo sviluppo. Si occupa inoltre di far conoscere la genetica umana nelle scuole scozzesi.