www.dkfz.de

Ingrid studia l'attivazione e la disattivazione cellulare dei geni ribosomici, ovvero dei geni che guidano la produzione di proteine da parte delle cellule ad opera dei ribosomi. I geni ribosomici si trovano sia in aree cromosomiche dove non sono strettamente condensati, nel qual caso possono essere attivati, sia in aree in cui sono strettamente condensati, e quindi sono silenziati. Il rapporto fra geni ribosomici attivi e silenti è importante per le cellule, in quanto l'alterazione del silenziamento di questi geni ha un ruolo nel processo di invecchiamento e nelle patologie ereditarie umane. Ingrid ha identificato un complesso proteico chiamato NoRC, in grado di silenziare i geni ribosomici condensandoli più strettamente.