www.biology.leeds.ac.uk

Quando nelle piante si inseriscono geni estranei, la pianta tenta di silenziarli, un fenomeno definito silenziamento transgenico. Gli scienziati hanno scoperto che i meccanismi messi in atto per silenziare i geni estranei sono gli stessi utilizzati per regolare i propri geni, sia durante lo sviluppo che in risposta a sollecitazioni ambientali. Questi meccanismi di silenziamento sono epigenetici, ovvero non alterano la sequenza di DNA dei geni e presentano inoltre il vantaggio di essere reversibili. Peter sta attualmente vagliando l'ipotesi che un meccanismo epigenetico, definito trascrizione antisenso, controlli i livelli degli enzimi produttori di citochina nella petunia, proteine le cui concentrazioni variano da un tessuto all'altro e da una fase di sviluppo all'altra.