www.gmi.oeaw.ac.at

Le piante hanno sviluppato meccanismi di difesa per proteggersi dagli attacchi di molecole di DNA estranee, quali quelle che penetrano nelle cellule quando le piante vengono infettate da virus. Uno di questi meccanismi di difesa funziona generando piccoli RNA dal DNA estraneo e utilizzandoli per disattivare i geni dell'invasore tramite un processo chiamato silenziamento genico trascrizionale mediato dall'RNA. Il silenziamento avviene per effetto di un'alterazione chimica dei geni chiamata metilazione. Marjori e suo marito Antonius studiano questo meccanismo di difesa e insieme hanno scoperto che nel processo di metilazione sono coinvolte le proteine DRD1 e MET1.